calcionostalgia

ROMARIO

ROMARIO

Romário de Souza Faria, anche detto Romario, nasce a Rio de Janeiro il 29 Gennaio del 1966. E di Rio porterà sempre dentro il Carnevale,… Leggi tutto »ROMARIO

CARLOS DUNGA

CARLOS DUNGA

Può mai un brasiliano piazzarsi davanti alla difesa e andare a ripulire palloni? Lì a far da barriera perché nulla passi, perché la difesa non… Leggi tutto »CARLOS DUNGA

OMAR SIVORI

OMAR SIVORI

Lo chiamavano “El Cabezon” per quella testa molto più grande del corpo e quella chioma corvina che faceva capolino. Questo corpo sproporzionato che mai avresti… Leggi tutto »OMAR SIVORI

LA RADIOLINA

LA RADIOLINA

Quando ero bambino la domenica andavo a messa così poi potevo giocare a pallone nella piazzetta antistante alla chiesa. Poi tornavo a mezzogiorno a casa,… Leggi tutto »LA RADIOLINA

FILADELFIA

FILADELFIA

Esistono dei luoghi che custodiscono la memoria. Luoghi in cui echeggiano i suoni dei tempi e delle persone che ci hanno abitato. Luoghi popolati da… Leggi tutto »FILADELFIA

LUIGI RIVA

LUIGI RIVA

“Rombo di tuono” lo chiamavano. O meglio fu Gianni Brera a ribattezzarlo così. A significarne la prorompenza fisica. E del centravanti aveva tutto Gigi. La… Leggi tutto »LUIGI RIVA

CAMERUN ‘82

CAMERUN ‘82

Li chiamano leoni indomabili. Forse perché nel campo portano la vigoria e i muscoli di chi del fisico fa scultura. Con quell’assillante pressione che mette… Leggi tutto »CAMERUN ‘82

LA SCHEDINA

LA SCHEDINA

Ricordo che nell’84 i miei zii fecero un 12. La famiglia si riunì in festa dove si stappò spumante e si sacrificò l’agnello buono finché… Leggi tutto »LA SCHEDINA

FRANCO BARESI

FRANCO BARESI

Quando Franco Baresi comandava alla difesa di alzarsi, la difesa come una muraglia saliva compatta dietro al suo capitano. E con la stessa sicurezza alzava… Leggi tutto »FRANCO BARESI